Lo Space Slug dalla bocca larga

Oggi vi presenterò una delle mie più brutte creazioni Lego, ma che avrà sempre un posto speciale nel mio spigoloso cuore.

In occasione dell’uscita del nuovo Lego Millennium Falcon, il famoso sito Eurobricks ha redatto una dettagliatissima e fenomenale recensione. A margine dell’articolo è stato indetto un piccolo concorso per assegnare un paio di set Escape from the Space Slug ad altrettanti intraprendenti lettori.

Se ben ricordate a suo tempo ne avevo già costruito uno, ma si trattava di una versione ufficiosa: per circa 25 euro ho acquistato i pezzi su Bricklink e me la sono costruita da solo.
Quella ufficiale, invece, faceva parte di una limitatissima promozione (ne sono stati prodotti solo 3.500 esemplari) andata immediatamente esaurita e ricercatissima. All’epoca si trovava su Ebay a un prezzo che oscillava tra i 200 e i 300 dollari. Ora, a seconda delle condizioni della scatola, ha raggiunto vette più o meno esagerate (anche 1000 dollari, per esemplari in condizioni perfette!) e, inevitabilmente, stanno cominciando ad affacciarsi alcuni tarocchi. Ma per un fan dei due mondi, Lego e Star Wars, è una sorta di (piccolo) Sacro Graal.

Il summenzionato concorso era in realtà molto semplice, occorreva creare la propria versione personalizzata del vermone spaziale. Non ritenendomi assolutamente all’altezza della situazione, ho completamente ignorato l’iniziativa perché, va bene divertirsi a progettare e costruire, ma là fuori ci sono veri e propri mostri sacri inarrivabili.
Notando però la scarsa adesione e la semplicità dei modelli presentati, mi sono infine detto che in fondo provarci non mi sarebbe costato niente.

Ho dunque aperto i miei contenitori Lego e in dieci minuti ho scherzosamente creato lo Slug dalla bocca larga. Bocca costituita in gran parte dai pezzi scartati durante la costruzione della porta di casa Baggins. :)

Ecco dunque ciò che ne è uscito:

Bruttissimo, lo so. A sua difesa c’è però da dire che ospita il Millennium Falcon Lego più piccolo e sproporzionato al mondo! :P

Insomma come è, come non è alla fine il primo posto è andato (giustamente) a questo capolavoro di kritch:

Space Slug rodeo
Space Slug rodeo

Ma il mio mostricciattolo è riuscito in qualche modo ad artigliare il secondo e ultimo set a disposizione.

Oggi è arrivato il pacco. Ha ancora i sigilli originali intatti, magari dentro ci sono solo sassolini ma non ho assolutamente intenzione di aprirlo! :)

Monster party
Monster party

Così ancora una volta, in modo del tutto inaspettato, la Forza, per vie oscure e imprevedibili, ha riportato nuovamente equilibrio nella galassia… :)

Questo articolo è stato letto 66 volte
Aggiungi un commento

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

 

Questo avviso serve a ricordare ai visitatori di lingua inglese come tradurre le pagine del sito. :)


For my english friends

Sorry, this website is completely in Italian. However, you can test your luck with Google translator clicking the paper-shape icon on the top bar. :)