中つ国の地図 – RED Edition

Apri il link in una nuova finestra per uno zoom maggiore

Ovvero la Mappa della Terra di Mezzo in stile giapponese (o perlomeno con uno stile di colori ispirato al Sol Levante).

Vabbè, ho colorato il mare di rosso! :)

No, scherzo. In realtà, rispetto alle versioni precedenti, ho migliorato un po' di scritte qui e là, cambiato le dimensioni a 40×40 cm (in modo da poter utilizzare cornici standard in commercio), ottimizzato gli elementi lungo i bordi così che non vengano coperti dalla cornice1Solitamente si mangia mezzo centimetro per lato. e versato ettolitri di sangue nei mari e nei laghi. Così, perché mi piaceva il contrasto cromatico.

Ho aggiunto i cancelli orientali di Moria, che non appaiono nelle altre mappe. Come quelli occidentali saranno visibili probabilmente con una lente, perché sono davvero minuscoli; però ci sono. :)

Ho anche messo il nome del Mirolago al posto di quello del fiume Argentaroggia, perché mi sembrava più significante.

Ho deciso di utilizzare la versione dell'Astrolabio, perché è la prima storica traduzione italiana della mappa di Christopher Tolkien, ed è proprio grazie a questa edizione che il Signore degli Anelli è giunto qui da noi, ben 13 anni dopo la sua originale pubblicazione.

Vabbè, basta. Contrasto nero e rosso. Mi piaceva e l'ho fatto.

Siccome l'ho chiamata RED Edition, mi sembra giusto onorare la tradizione per cui, dopo averla stampata, donerò 5 euro in beneficenza.

Questa regola rimarrà sempre valida per qualsiasi copia ristamperò per me o venderò. Se vuoi partecipare anche tu alla promozione, fare del bene e portarti a casa una sanguinolenta mappa color cremisi, non devi far altro che contattarmi all'email che trovi su questa pagina e acquistarne una.

L'ente di beneficienza lo sceglierò di volta in volta. Potrà essere l'Unicef, il WWF, la protezione civile o qualsiasi buona causa che riterrò meritevole; a mio insindacabile giudizio (tié!).


Aggiornamento: ogni promessa è debito. Ecco qui la mia donazione, accorpata a quella di un altro generoso amico, Rosario, che ne ha acquistata una copia. :)

La scritta giapponese del titolo significa semplicemente "la mappa della Terra di Mezzo". :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »