Sono fuori dal tunnel-el-el-el…

Ammazzare draghi è divertente: una volta, due, tre, quattro… Cinquanta, cento… Eccheppalle, basta!

Dopo più di tre anni di gioco praticamente ininterrotto ho "chiuso" con WoW.

Non è una decisione sofferta, forzata, o altro, semplicemente ho perso interesse verso un meccanismo di gioco che, da un certo livello in poi, diventa ripetitivo, frustrante ed anche un po' noioso.

In pratica funziona così (breve riassunto per chi non sa): ti scegli un personaggio, lo porti fino al massimo livello (e questo, di per sé è divertente, almeno la prima volta) facendo quest (missioni), instances (o istanze, particolari livelli con tanto di mostri finali, da completare generalmente in gruppi da 5 o 10 persone) e poco altro. Una volta raggiunto il livello 70 (che è l'attuale limite del gioco) tutto cambia, cominciano i cosiddetti raid, sostanzialmente uguali ai dungeon precedenti ma da fare di solito in 25/40 persone, con boss più potenti, strategie più complesse e drop migliori.

I drop sono i premi che un mob (parlo un po' per slang: un mob è un nemico) droppa (lascia cadere) quando muore: armi, oggetti speciali, pozioni magiche o altro.
Possono anche essere parti di un set. Infatti, ci sono particolari armature che, se ne indossi un certo numero di pezzi dello stesso tipo, ti danno bonus particolari. Questa è la principale droga del gioco anche se in pochi sono disposti ad ammetterlo.

Di set ce ne sono di tutti i tipi, solitamente composti da 5 o più elementi (elmo, spalline, corazza, ecc.), i più famosi sono quelli "da raid". Si distinguono per livello, il Tier1 (T1 per gli amici) è il più debole, il Tier6 (il massimo al momento) quello più potente. Un po' come i cioccolatini, uno tira l'altro. Ottenerli non è così semplice, ogni pezzo droppa da un boss particolare, che magari si trova in una differente istanza rispetto agli altri. Non solo, i drop sono random per cui non è detto che uccidi il boss e te lo prendi. E, ricordiamocelo, in un raid non sei da solo per cui potresti dovertelo giocare con altre 5, 10, 15 persone. Da qui si capisce che completare la collezione è un'impresa che richiede tempo, molto tempo. E, naturalmente, ti tiene incollato al gioco il quale, prevedendo un pagamento mensile per l'accesso, garantisce soldi a palate alla Blizzard, la geniale software house che ha inventato questo universo.

A complicare le cose si aggiunga che, generalmente, non appena sei stato così fortunato da completare un set, è passato abbastanza tempo da far sì che i prolifici developers del gioco abbiano introdotto nuovi contenuti, con tanto di ennesimo set nuovo di zecca , così potente che ti verrebbe voglia di buttare il tuo. E così ricominci da capo.

Naturalmente non è quello lo scopo principale del gioco, ognuno fa quello che vuole, il mio principale divertimento era sfidare nuovi dungeon e uccidere quanti più nuovi boss possibili. Fino ad arrivare all'ultimo, il più potente: Illidan. Fino a qualche mese fa (ora hanno tirato fuori un boss ancora più cattivo ma la musica è sempre la stessa), chi lo uccideva aveva di fatto "finito il gioco". Non che uscisse la parole "fine" naturalmente, tutto continuava a funzionare, specialmente il pagamento mensile. ;]

C'erano anche altri aspetti negativi, ad esempio gli orari. Trattandosi di un gioco online è necessario che una trentina di persone si ritrovi alla stessa ora per poter cominciare un'istanza. E completarla richiede anche 3-4 ore al giorno, spesso per più giorni. Questo era per me un grosso limite, nei giorni in cui partecipavo ero costretto a correre a casa entro le 20.00, spesso a mangiare davanti al Mac, cosa abbastanza triste già di per sé.

Così, nel corso degli ulitmi due anni ho ridotto gradualmente tutti i miei raid, fino ad arrivare al punto in cui, anche facendone solo uno a settimana, non mi divertivo più.
Illidan ho fatto in tempo ad castigarlo e quello era l'obiettivo che mi ero prefissato. Per cui tanti saluti a tutti, arrivederci e grazie.

2 thoughts on “Sono fuori dal tunnel-el-el-el…

  1. congratulazioni amico. E' un pò come quando smetti di bere o farti di eroina. Ora sei pulito… almeno fino al prossimo WoW XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »