Galaxy Explorer 928

Un paio di settimane fa ho deciso di riesumare una delle più iconiche creazioni Lego degli anni ’70 dal vecchio scatolone dei Lego, il mitico Galaxy Explorer LL928.

Purtroppo però, non avendo più tutti i pezzi originali, mi sono un po’ arrabattato utilizzando quello che avevo, e ne è uscito un modello AMM1. Modificato per modificato mi sono divertito ad aggiungere appendici, cannoni, motori, alettoni e quant’altro. Tuttavia il pensiero tornava continuamente alla versione originaria e, in un momento di debolezza emotiva (in cui ho anche acquistato la SSS2), mi sono deciso a ordinare i mattoncini mancanti.

Bene, ieri sono arrivati. Sono atterrato con il Galaxy Explorer AMM nell’hangar spaziale e i tecnici si sono messi subito al lavoro. Affari a quattro ruote a me e al mio team ci fanno un baffo!

Ecco dunque il risultato finale, una LL928 100% originale:

Il Galaxy Explorer in tutto il suo restaurato splendore.
Il Galaxy Explorer in tutto il suo restaurato splendore.
Hmmm... Ma qui c'è anche qualcos'altro di nuovo...
Hmmm… Ma qui c’è anche qualcos’altro di nuovo…
Un nuovo equipaggio, anche lui originale del 1979!
Un nuovo equipaggio, anche lui originale del 1979!
(a parte Benny che è arrivato qualche anno più tardi, ma non potevo lasciarlo fuori).
Missione compiuta, accensione motori, si torna alla base.
Missione compiuta, accensione motori, si torna alla base.

Bonus

Eh già, che articolo sui Lego sarebbe senza bonus?

Boo!
Boo!

  1. A Modo Mio.

  2. Sorvoliamo su questo dettaglio fino a ulteriori aggiornamenti. ;)

Aggiungi un commento

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.