Mi sono sbagliato

– Devo chiudere un contratto con la luce.

– A chi è intestato?

– A mio padre.

– Per via telematica lo possiamo fare solo con l’intestatario del contratto.

– Ah, allora sono io.

– Ma… mi ha appena detto di essere il figlio dell’intestatario!

– Mi sono sbagliato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.