MacBook Pro 2016

thumb_image

Due paroline, che poi diventeranno quattro, sui nuovi portatili professionali presentati qualche giorno fa. Non per difendere Apple, visto che sono sempre il primo a criticarla, ma spesso è buona cosa mettere i puntini sulle i.

Solo 16GB di RAM su un computer professionale, signori miei è uno scandalo!

Millemilionidieuro il prezzo di partenza, costano troppo!

Solo porte USB-C, sono pazzi!

Hanno tolto il MagSafe, imbecilli!

Questi sono i quattro punti cardine su cui vertono le critiche. Diciamo che possono essere raggruppati in quattro categorie: potenza, prezzo, tecnologia, sicurezza.

Vediamole una a una: Continua a leggere

Drobo 5N/FS e NFS

Aggiornamento - 5 Agosto 2015

L’articolo si riferisce a una vecchia versione dell’utility NFS, la 1.2.8.

Recentemente ho installato una nuova versione, denominata NFSv3 (1.3.2). Ora non so se sia opera dello stesso autore e quindi se sia o meno un aggiornamento della precedente. C’ho litigato un bel po’ per farla funzionare e in questo momento non ho voglia di indagare. In ogni caso la procedura di installazione è la stessa, con le seguenti differenze:

– Il file si scarica da qui.

– Le stringhe di connessione, da mettere nel file export (vedi) sotto sono le seguenti:

/mnt/DroboFS/Shares/Nadine 0.0.0.0/0(rw,insecure,no_subtree_check,all_squash,anonuid=99,anongid=99)
/mnt/DroboFS/Shares/Nadine ::/128(rw,insecure,no_subtree_check,all_squash,anonuid=99,anongid=99)

Probabilmente non cambia nulla ai fini pratici rispetto all’altra stringa, forse qualche trascurabile dettaglio nei privilegi, ma così l’ho trovata (modificando naturalmente il path alla mia partizione Drobo) e così funziona, per cui non indago oltre.

Prima di esprimere un giudizio su quale delle due utility funzioni meglio ho bisogno di qualche settimana di tempo, per questo motivo non ho modificato l’articolo originale. Di sicuro la vecchia versione andava molto bene (a parte un problemino relativo al fatto che il servizio non ripartiva automaticamente quando il Drobo si riavviava). Se la nuova non dovesse presentare errori modificherò il post di conseguenza (ammesso e non concesso che non mi dimentichi).

Nota: Questo è un vecchio articolo del 2011 che avevo scritto su un precedente blog in lingua inglese. Siccome tutte le informazioni sono ancora valide ho deciso di tradurlo in italiano e aggiornare qualche punto qui e là, perché ogni tanto ne ho ancora bisogno.

Una delle più interessanti e meno conosciute caratteristiche del Drobo è che è una scatoletta basata su sistema operativo Linux. Questo significa che è in grado di fare ben più che tenere i nostri dati importanti al sicuro; può all’occorrenza svolgere i lavori di un piccolo computer grazie alle DroboApps, una serie di utili addons che possono essere installati in pochi minuti.
Alcuni esempi possono essere un client torrent, un media server, un programma che tiene sincronizzate le informazioni importanti con siti come Dropbox o Copy, senza il bisogno di tenere il nostro computer costantemente acceso.

Oggi vi spiegherò come abilitare il protocollo NFS. Continua a leggere

It’s like Twitter. except we charge people to use it

From: Simon Edhouse
Date: Monday 16 November 2009 2.19pm
To: David Thorne
Subject: Logo Design

Hello David,

I would like to catch up as I am working on a really exciting project at the moment and need a logo designed. Basically something representing peer to peer networking. I have to have something to show prospective clients this week so would you be able to pull something together in the next few days? I will also need a couple of pie charts done for a 1 page website. If deal goes ahead there will be some good money in it for you.

Simon

Continua a leggere